Presentazione del Progetto educativo ARTAINMENT@SCHOOL
connesso allo spettacolo
Giudizio Universale. Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina



Si comunica che la Fondazione Bracco, in intesa con questo USR, presenterà ai Dirigenti scolastici e ai docenti interessati (in particolar modo docenti afferenti ai Dipartimenti di Storia dell’arte, Disegno, Discipline e Laboratori artistici, Tecniche grafiche e progettazione multimediale, Lettere, Storia e Filosofia) delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado

mercoledì 23 gennaio 2019
dalle ore 14.30 alle ore 16.00
presso l’Aula Magna del Convitto Umberto I

via Bligny 1 bis - Torino


il progetto educativo ARTAIMENT@SCHOOL, rivolto a studenti di età compresa tra gli 8 e i 19 anni. L’intento è quello di promuovere attività pedagogiche che stimolino gli studenti attraverso percorsi innovativi aventi come oggetto l’arte, la letteratura e la tecnologia.

Il progetto, ispirato allo spettacolo in 4 atti “Giudizio Universale. Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina“ ideato da Artainment Worldwide Shows S.r.l., in collaborazione con i Musei Vaticani, è incentrato sul capolavoro di Michelangelo attraverso percorsi didattici che stimolano approfondimenti artistici, storici e culturali nonché attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali, sia per lo svolgimento dello spettacolo, sia per l’elaborazione di materiali didattici e formativi.

LE FASI DI LAVORO

Seguendo quattro percorsi didattici multidisciplinari − artistico, storico, sociale e professionale − il progetto si sviluppa in tre fasi che accompagnano insegnanti e studenti in un percorso organico, integrabile con i PTOF.

Durante la fase teorica il docente può svolgere in classe attività e laboratori avvalendosi di contenuti didattici messi a disposizione sulla piattaforma del progetto (https://artainmentatschool.com). 

La fase esperienziale, che non è vincolante per partecipare al progetto, ha luogo all’Audi- torium Conciliazione di Roma, dove i ragazzi assistono allo spettacolo e al docufilm sulle nuove professioni e partecipano alla Multimedia Experience, un’immersione interattiva che avvicina ai contenuti didattici trattati nello show.

Nella fase pratica, studenti e insegnanti si mettono alla prova, attraverso la produzione di un elaborato originale tramite l’ArtKit donato da F.I.L.A. − Fabbrica Italiana Lapis ed Affini (Call to Action) e l’ideazione di un progetto multidisciplinare con il bando “Al di là del giudizio” di Fondazione Bracco (Call for Ideas riservata agli Istituti Superiori). I lavori delle scuole sono valorizzati sulle gallery digitali del sito web e del teatro.

Confidando nell’interesse al tema e nella consueta collaborazione si chiede di confermare la presenza all’incontro compilando il form, entro il 18/01/2019, al seguente link http://www.istruzionepiemonte.it/?page_id=42374