g4513

 

L'istituto Giambattista Bodoni

L’Istituto per le Arti grafiche e fotografiche Giambattista BODONI inizia la sua attività nel 1949 presso la sede dell’Istituto Professionale “G. Vigliardi Paravia” in via del Carmine a Torino; la prima scuola in Italia del settore e rimane l’unico Istituto statale di questo genere fino alla metà degli anni Ottanta. L’Istituto viene dotato di personalità giuridica e autonomia amministrativa con un Consiglio di Amministrazione nel quale sono presenti rappresentanti dell’industria, di associazioni, di banche ed Enti che, con donazioni ed attrezzature e materiale didattico, dimostrano praticamente il loro interesse per una scuola nuova indirizzata a un settore in forte espansione.

Nel 1960 viene inaugurata la sede di Via Ponchielli. Nel 1983 la scuola modifica i suoi programmi di insegnamento per il settore grafico nell’ambito del progetto sperimentale denominato TEMT (Tecnografia, Editoria Multimediale, Telematica). Nel 1994 lo stesso Ministero, accogliendo le ipotesi della sperimentazione del piano nazionale per l’informatica, decreta la modifica del piano di studi del biennio.

 

L'istituto Giuseppe Vigliardi-Paravia

La scuola è stata inaugurata il 12 aprile 1902 su iniziativa di un comitato di imprenditori del settore grafico editoriale per celebrare il quinto centenario della nascita di Giovanni Gutenberg. I corsi di fotografia iniziano nel 1932 con l’assorbimento della Regia Scuola Teofilo Rossi di Montelera nella struttura dell’Istituto G. Vigliardi Paravia.

Nel 1953 la scuola diventa Scuola Tecnica di Arti Grafiche e Fotografiche Giuseppe Vigliardi Paravia e, nel 1962, Istituto Professionale di Stato per le Arti Grafiche e Fotografiche.

 

I due istituti insieme

Dal 1997 l’I.P.S.I.A. G. Vigliardi Paravia fa parte dell’I.I.S. Bodoni di Torino. Dall’anno scolastico 2001-2002 le due scuole sono anche fisicamente insieme nell’edificio di via Ponchielli. In questo edificio alcuni spazi e laboratori sono comuni e altri sono specifici. Ciascuna scuola mantiene la propria identità, ma trae anche vantaggio dalle risorse comuni di cui l’intero complesso dispone.

Dal 2003 la scuola è accreditata come Ente Formatore dalla Regione Piemonte.

 

Parlano di noi

Il sito del Comune di Torino con un articolo sulla collezione di libri antichi:

La collezione dell'Istituto Istruzione Superiore "Bodoni Paravia" - Arti grafiche e fotografiche - Torino (Vai).

Tg3 26 maggio 2016 - per il murales "Vite in polvere" (Vai)

 

Le nostre radici

La nostra storia attraverso le immagini - (Vai)

Dal sito del "Centro on line di storia e cultura dell'industria" - La storia della famiglia Paravia imprenditori nel settore dell'editoria e stampa - (Vai)

Per approfondire la storia dell'evoluzione del settore rimandiamo al sito "Centro on line di storia e cultura dell'industria" in cui toviamo uno spaccato documentale del percorso storico (Vai)