Il DM 10/03/1998 emanato dal Ministro dell’Interno / Gazzetta Ufficiale n. 81 art.4, prevede che gli interventi di manutenzione ed i controlli sugli impianti e sulle attrezzature di protezione antincendio vengano effettuati nel rispetto delle disposizioni legislative e regolamentari vigenti, lo stesso decreto stabilisce che le misure di protezione devono essere oggetto di sorveglianza giornaliera e con controlli periodici.

La sorveglianza giornaliera sulle Uscite di Sicurezza e presidi antincendio, dovranno essere effettuate dal personale Ata (Collaboratori S. e Assistenti Tecnici) del Servizio di Prevenzione e Protezione, normalmente presente nelle varie sezioni della scuola. Il controllo visivo è finalizzato a verificare che porte REI e presidi antincendio, siano nelle normali condizioni operative, sgombere da ogni ostacoli e non presentano danni materiali accertabili. Eventuali anomalie dovranno essere segnalate all’A-SPP di Istituto (A. Cavallaro) o al Dirigente Scolastico.

Si coglie l’occasione per ricordare che le nomine fatte in passato ai Lavoratori del Servizio Prevenzione e Protezione (artt. 18 e 43 del D. Lgs. 9/4/2008, n. 81), sono da ritenersi valide sino a revoca scritta da parte del Dirigente o dal Lavoratore stesso con giustificato motivo.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Elena Maria GARRONE